TAMPONE MOLECOLARE – PCR

COS’È

Il test più affidabile per la diagnosi di infezione da SARS-CoV-2 è il test molecolare che viene eseguito su un campione delle vie respiratorie prelevato attraverso il cosiddetto tampone.
Il test ricerca l’RNA del virus evidenziando l’infezione in atto.
L’analisi deve essere effettuata presso i laboratori di riferimento regionali e i laboratori aggiuntivi individuati dalle Regioni secondo le modalità concordate con il Laboratorio di Riferimento Nazionale dell’Istituto Superiore di Sanità.
L’esito si ottiene dopo 72h dal prelievo.

UTILITÀ

Il pregio del tampone molecolare è la grandissima sensibilità; e questo, paradossalmente, può essere considerato anche un difetto: può risultare positivo, infatti, anche un paziente con pochi virus nella gola e per niente contagioso.
Ed è fondamentale capire chi è contagioso: se viene individuato, infatti, può essere isolato.

VALIDITÀ

Il tampone molecolare è l’unico test accettato da tutti i Paesi che richiedono un test con esito negativo per entrare nel territorio.
Alcuni Paesi accettano anche test rapidi.